Difficoltà: E (escursionistico)

Segnavia: due pallini rossi su sfondo bianco (FIE)

Dislivello complessivo: 250 m

Tempi: 2 h 45 minuti

Località di partenza: Sestri Levante (GE)

Località di arrivo: Sestri Levante (GE)

Mappa del percorso:

 

Descrizione del percorso

Il sentiero inizia in una traversa della via principale di Sestri Levante, dove ci sono tutti i negozietti.  Andando in direzione mare, dopo un negozio d’abbigliamento, si deve entrare in Vico Del Bottone (un voltino che rimane sulla sinistra). Si comincia a salire lungo una tipica creuza ligure, circondata da alti muri. Per iniziare a vedere il panorama dobbiamo proseguire un pochino, ma vi assicuro che la fatica sarà assolutamente compensata: poco più avanti sarà un susseguirsi di scorci sul mare, il promontorio di Sestri Levante e, a mano a mano, la vista si apre permettendo di vedere fino a Portofino.

Anche se lungo il percorso si biforcano diversi altri itinerari, è comunque difficile perdersi perché il sentiero è ottimamente segnalato con dei segnavia.

Il paesaggio è tipicamente mediterraneo: l’ultima volta che ho fatto il percorso cominciavano a fiorire le ginestre! Però mi è dispiaciuto non vedere più gli alberi da sughero, presenti nei miei ricordi d’infanzia come segno predominante del posto. Davvero un peccato trovarne, ora, così pochi.

Arrivati in prossimità di Punta Manara vi consiglio di superare l’area di sosta (ben attrezzata con panche e tavoli da pic nic), e di salire la scalinata che porta proprio in cima al promontorio. Da qui la vista spazia a 180 gradi e si gode di un panorama davvero unico. 

Se si vuole proseguire verso il vicino paese di Riva Trigoso, si deve ritornare indietro fino all’area di sosta e riprendere il sentiero seguendo le indicazioni dei cartelli segnavia.

Il percorso che porta a Riva Trigoso non è panoramico come il tratto precedente: all’inizio regala comunque un tuffo nella natura, ma poi si percorre un tratto di strada asfaltata che arriva fino al paese. Riva Trigoso è un piccolo centro affacciato sul mare: purtroppo in occasione della mia ultima visita (inizio marzo) la maggior parte dei bar e negozi era chiuso e la spiaggia non molto pulita. Sicuramente in “stagione balneare” la situazione migliora.

Per ritornare a Sestri Levante si può ripercorrere a ritroso la strada fatta, oppure cambiare percorso per farne uno più breve. Quest’ultimo si prende imboccando il bivio a destra che rimane in cima all’abitato di Riva Trigoso, finita la strada asfaltata. Il sentiero passa dentro ad un bosco, che poi si dirada lasciando spazio agli arbusti e ai pini marittimi. Il tragitto è interessante perché si incontrano, lungo la via, delle bellissime edicole votive dedicate alla Madonna, alcune delle quali risalenti al XVIII secolo. 

Da sapere

Lungo tutta la camminata non si incontrano fontanelle, e solo una parte del percorso è in ombra: nei periodi estivi si rischia di soffrire un po di caldo. Quindi portatevi una bella scorta d’acqua! 

Camminata Sestri Levante – Punta Manara – Riva Trigoso e ritorno

15 pensieri su “Camminata Sestri Levante – Punta Manara – Riva Trigoso e ritorno

  • 17/06/2016 alle 05:12
    Permalink

    I do agree with all the ideas you’ve presented for your post.
    They are really convincing and will certainly work. Nonetheless, the posts are very brief for newbies.
    May you please lengthen them a little from next time?

    Thanks for the post.

    Rispondi
    • 21/06/2016 alle 06:58
      Permalink

      Thanks for the comment left . I really appreciate what you wrote me . It is a challenge for me to write and I’ll try , henceforth , to be clearer and more detailed in the stories . We have to start to improve . Thank you again. My English is not perfect , sorry .

      Rispondi
    • 30/06/2016 alle 14:14
      Permalink

      Thanks for the comment left. I am happy that the post was to your liking. If you need any other information please contact me as well.

      Rispondi
  • 13/07/2016 alle 15:32
    Permalink

    Hi there, yeah this article is truly pleasant and
    I have learned lot of things from it on the topic of blogging.
    thanks.

    Rispondi
  • 23/07/2016 alle 19:36
    Permalink

    Good day I am so grateful I found your weblog, I really found you
    by error, while I was searching on Aol for something else, Regardless I am here now and would just like to say cheers
    for a marvelous post and a all round thrilling blog (I also
    love the theme/design), I don’t have time to look over it all at the
    minute but I have bookmarked it and also added
    your RSS feeds, so when I have time I will be back to read a great deal more, Please do
    keep up the superb work.

    Rispondi
    • 01/08/2016 alle 10:57
      Permalink

      Thanks for the comment. I am really pleased that the blog is of interest to you. Good day

      Rispondi
  • 24/07/2016 alle 10:52
    Permalink

    Hey there! I’m at work browsing your blog from my new apple iphone!
    Just wanted to say I love reading through your blog and look forward to all your posts!
    Keep up the fantastic work!

    Rispondi
    • 01/08/2016 alle 11:02
      Permalink

      Thanks for the comment. I am really pleased that the blog is of interest to you. Continue to follow for other interesting posts. Good day

      Rispondi
    • 29/08/2016 alle 12:29
      Permalink

      Grazie mille.

      Rispondi
  • 24/08/2016 alle 06:16
    Permalink

    I ԁo not қnow iff it’s just me orr if everyone else encountеring issues
    with your site. It appsars aѕ if some of the wrjtten twxt within үour
    posts are гսnning off thee scгeen. Can sоmeone else please commᥱnt
    and let me know if this is hapрening to them too? Thiss may be a issue with my աeb browser because I’ve had this happen previously.
    Cheers

    Rispondi
  • 26/09/2016 alle 02:27
    Permalink

    Hmm it seems like your site ate my first comment (it was super long) so I guess I’ll just sum it
    up what I submitted and say, I’m thoroughly
    enjoying your blog. I as well am an aspiring blog blogger but I’m
    still new to the whole thing. Do you have any recommendations for first-time
    blog writers? I’d definitely appreciate it.

    Rispondi
    • 27/09/2016 alle 13:49
      Permalink

      Ciao!! Grazie mille per il commento e mi fa piacere che il mio blog ti piaccia. Anch’io sono alle prime armi ed è un nuovo mondo da scoprire, il primo suggerimento e più sincero è quello di buttarsi e sperimentare. Se vuoi approfondire e magari confortarci scriviamo in privato. Buona fortuna con il tuo blog!!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *