Noli è un piccolo borgo romano con un centro storico incantevole e una lunga spiaggia di sabbia e ciottoli.

20161008_121659_richtonehdr

E’ incastonata tra verdeggianti colline, tra Sportono e la più famosa Varigotti. Nonostante il centro non sia molto grosso, Noli presenta diversi luoghi da visitare. Qua sotto nella mappa sono segnati i più importanti.

Il centro storico è racchiuso da cinta murarie che si sono trasformate, nel corso del tempo, in case rendendolo così  intimo ed accogliente, inoltre questa linea di case divide il borgo anche dal mare, marcato anche da una piacevole passeggiata che collega Noli con Spotorno, percorribile sia a piedi sia con la bici (è un pò lunghetta).

20161008_124644_richtonehdr

Per entrare dentro il cuore della città ci sono delle porte o dei passaggi, il più bello è la Porta di Piazza.

20161008_124933_richtonehdr

Oltrepassato questo accesso si può vagare tra piazze, caruggi (le stradine strette tipiche liguri) e tra case colorate, da tenere un pò lo sguardo basso ad ammirare i negozi di focacceria e un pò proteso verso l’alto per scorgere le torri che svettano tra i tetti e si stagliano nel cielo.

20161008_134102_richtonehdr

A me piace vagare tra le viuzze senza una meta precisa, specialmente in questi borghi molto piccoli, alla ricerca di un particolare, di uno scorcio che mi possa regalare qualcosa di emozionante e di unico. Quando stavo percorrendo la via che porta verso la porta di San Giovanni e ho girato lo sguardo verso destra, ho avuto la sensazione di essere sulla strada giusta e trovare quello che cercavo, infatti sono stata premiata.

img_20161008_193408

Questa facciata con la scritta sul muro e il manifesto della donna sulla porta mi hanno incuriosito molto. Voi cosa ne pensate?

O questo piccolo fiore che ho intravisto salendo per le creuze.

20161008_130530_richtonehdr

Altro posto che mi è rimasto impresso è il convento e Chiesa di N.S. delle Grazie, sedersi in una delle panchine a contemplare l’orizzonte è molto rilassante…ho trascorso circa un’oretta sulla panchina, osservando il mare e leggendo un buon libro, con il sole che mi scaldava le ossa.

20161008_130233_richtonehdr

Purtroppo non sono riuscita a salire fino in cima al castello del Monte Ursino, la creuza per salire fino a su è chiusa! Che peccato, spero che presto la riaprano.

20161008_133758_richtonehdr20161008_130042_richtonehdr

Anche sostare un pò in riva al mare non è male, l’acqua è cristallina e la spiaggia è di sabbia mista a sassolini.

20161008_142017_richtonehdr

Una mezza giornata nella stagione più fredda è il tempo minimo per visitare Noli, se no un bel week end nei mesi più caldi, per avere più tempo per fare tutte le attività che la città offre a partire dal mare per arrivare sulle colline, dove ci sono molti percorsi escursionistici.

Buon Noli a tutti!

 

Alla scoperta di Noli
Tag:                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *