Complice una giornata di bel sole, ma soprattutto il desiderio di sperimentare lo zoom nuovo sono andata a camminare sul Monte di Portofino, uno dei miei luoghi preferiti. Farò solo un breve accenno al percorso che ho fatto, con la speranza di dedicare un post specifico ad un luogo ricco di fascino e di storia.

Lasciando la macchina nei pressi di San Rocco di Camogli si prosegue verso il centro della frazione, sulla piazza della chiesa. Punto nevralgico dove partono diversi sentieri e dal panorama incredibile.

dsc_0492

dsc_0494

Dal piazzale di San Rocco ho proseguito sempre dritto, mantenendomi sempre in quota fino ad arrivare ad un’altra caratteristica frazione, la Mortola. Superato il borgo, lungo una mulattiera mattonata, si arriva nel bosco, infatti, il sentiero diventa a fondo battuto (quindi scarpe da trekking o comode scarpe da ginnastica).

dsc_0524

Sono andata sempre avanti, seguendo le indicazioni per le Batterie. Dopo circa una mezz’ora di pochi sali e scendi si arriva a questo luogo chiamato, appunto, Batterie. Prende il nome da tutti quei bunker che, nella seconda guerra mondiale, sono stati realizzati dai Tedeschi come contraerea, essendo un posto di grande panoramicità, avendo tutto il mar Ligure davanti a te. Io quel giorno sono anche riuscita a vedere, anche, la Corsica!

dsc_0566

La mia è stata proprio un’uscita fotografica, quindi mi dedico a postarvi le mie foto. Cosa ne pensate di queste foto? Visto che sono alle prime armi, mi piacerebbe avere utili consigli per migliorare.

dsc_0554

A me piacciono tantissimo queste due… perché sono proprio buffe!!

dsc_0507

dsc_0508

Amici appassionati di fotografia, questo è un posto strategico dove fare foto spettacolari al tramonto, e se non sei tanto bravo, come me, il posto garantisce, già, un buon risultato. Ecco le mie foto al tramonto.

dsc_0596

dsc_0598

Vi lascio a sognare ad occhi aperti con questi luci dell’ultima fotografia. Non vi rilassa il contrasto tra la notte che scende e l’ultimo saluto della luce?

dsc_0609

Buone foto a tutti!!

In ultimo … Per parcheggiare vi consiglio o di andare direttamente al grosso posteggio poco prima del borgo o di posteggiare lungo la strada (attenzione che ci sono alcuni punti nel quale è vietato, state attenti, quindi, hai vari cartelli), comunque sipuò tranquillamente arrivare a piedi da Camogli o con un autobus.

Un’escursione fotografica sul Monte di Portofino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *